Ancora incendi in California: le fiamme minacciano l’Hearst Castle

MeteoWeb

Rimane alta l’allerta incendi in California: gran parte del “Blu Cut fire”, l’incendio che ha devastato la contea di San Bernardino, è ormai sotto controllo, ma altri roghi costituiscono ancora una minaccia, tra cui quello che sta circondando lo storico Hearst Castle, la residenza privata di William Randolph Hearst, diventata un museo. E’ situata vicino a San Simeon su una piccola collina affacciata nel Pacifico a metà strada tra Los Angeles e San Francisco, ed è costituita da 165 stanze che hanno ospitato personaggi come Charlie Chaplin, Greta Garbo, Cary Grant, Calvin Coolidge, Howard Hughes e Winston Churchill.

Il Chimney Fire ha già divorato 27.000 acri nella contea di San Luis Obispo, avvicinandosi alla tenuta di Hearst, a circa tre miglia di distanza: sono già bruciati 8.000 degli 82.000 acri che fanno parte della tenuta.

Gli incendi che hanno devastato la parte meridionale della California hanno distrutto anche il Summit inn, uno storico diner costruito nel 1952 sulla celeberrima e leggendaria Route 66, dove hanno sostato Elvis Presley, John Wayne, Clint Eastwood.