Cane cade in fossato nel pisano: salvato dai vigili del fuoco, ora cerca casa perché senza padrone

MeteoWeb

Un passante lo ha visto mentre annaspava nell’acqua e nella melma e quando ha capito che avrebbe potuto annegare, non essendo riuscito a salvarlo, ha chiamato i vigili del fuoco che hanno salvato un cane caduto in un fosso a Cascina, nel Pisano. Il cane, che risulta senza padrone, dopo essere scivolato in acqua non riusciva più a risalire. I vigili del fuoco si sono calati nel fosso e lo hanno riportato all’asciutto sano e salvo. L’animale è stato consegnato al personale del canile Soffio di Vento di Pisa, il cui personale è arrivato sul posto per accudire il cane che ora è in cerca di una casa.

Condividi