Estate: allerta Asp di Catania per ondate di calore, avviato piano di sorveglianza

MeteoWeb

L’Asp di Catania alza l’attenzione in vista delle ondate di calore previste nei prossimi giorni. che si attendono nei prossimi giorni. “Abbiamo attivato, anche quest’anno, il Piano di sorveglianza attiva contro il caldo – dice Giuseppe Giammanco, direttore generale dell’Asp di CataniaSono stati avviati tutti i processi e le procedure previste con l’obiettivo di aiutare i cittadini a difendersi dalle elevate temperature, che colpiscono soprattutto i soggetti fragili, è però indispensabile la loro collaborazione affinché adottino, da soli, in famiglia, nelle comunità, tutti i comportamenti e le buone prassi indispensabili per prevenire i rischi del grande caldo sulla salute“.

Il Piano prevede una costante attività di monitoraggio delle fasce più deboli della popolazione – bambini, donne in gravidanza, anziani, malati affetti da patologie cardiovascolari e respiratorie, pazienti in degenza post-operatoria, persone obese -, l’aggiornamento dell’Anagrafe dei soggetti fragili dei distretti sanitari, la diffusione dei bollettini di allertamento trasmessi dal centro nazionale di competenza, nonché una serie di adempimenti per l’inquadramento epidemiologico. In ogni Ospedale dell’Asp di Catania è inoltre prevista la riserva di un numero minimo di posti letto, da utilizzare solo per le emergenze.