Ferragosto: per chi resta a Milano piscine, mostre e musica

MeteoWeb

Arte, cultura, divertimento e socialità, senza rinunciare al tradizionale tuffo estivo. L’offerta di Milano per chi resta in città a Ferragosto spazia dalle numerose piscine aperte, ai musei e alle mostre, fino ai concerti. Per le piscine, accanto alle consuete aperture del sabato e della domenica, le strutture di Milanosport apriranno i battenti anche a Ferragosto: si va dalle piscine coperte Cozzi, Procida, Solari, Suzzani ai centri balneari Argelati, Lido, Romano e Scarioni, fino alle piscine scoperte S. Abbondio, Cardellino e Saini. Porte aperte alle 10 anche ai Bagni Misteriosi per una classica giornata da trascorrere a bordo piscina, ma che dalle 18.30 si trasformerà in una festa a base di musica, animata dalla Dirty Dixie Jazz Band. Per chi preferisce dedicarsi alla cultura, le occasioni non mancheranno, anche in considerazione del fatto che molti siti espositivi saranno sempre aperti e visitabili anche nella giornata di lunedì 15 agosto, fra cui il Mudec, il Museo del Novecento, i Musei del Castello Sforzesco, l’Acquario civico e il Museo di Storia Naturale. Apertura straordinaria anche per Palazzo Reale, Pac e Palazzo della Ragione. Tra i luoghi più vivi il Castello Sforzesco, con la rassegna ‘Estate Sforzesca’ che proporrà il 15 agosto lo spettacolo teatrale ‘La vita è musica’. In piazza del Cannone, ‘Vacanze a Milano’ continueranno ad accendere i pomeriggi danzanti e le serate musicali di chi frequenterà la pista da ballo di 450 metri. La sera si potrà scegliere fra il cinema, con la rassegna dell’Arianteo, e la musica. Alla Darsena è prevista una serata di jazz e lo spettacolo di suoni e laser.