Incidenti in montagna: cadono in un crepaccio sul ghiacciaio Indren, tre feriti

MeteoWeb

Tre alpinisti sono rimasti feriti sul massiccio del Monte Rosa, dopo essere caduti in un crepaccio sul ghiacciaio Indren: uno di loro, un 61enne, verserebbe in gravi condizioni, mentre gli altri due, padre 54enne e figlio sedicenne, hanno riportato lievi traumi e contusioni. L’incidente si è verificato a quota 3.400 metri, in fondo al canale sotto il rifugio Gnifetti, nel crepaccio terminale. Sul posto il Soccorso alpino valdostano, con le guide e due elicotteri. I tre alpinisti sono tutti di Chiaverano (Torino).