Palermo, bimba di 8 mesi ingerisce hashish: adesso è in rianimazione

MeteoWeb

Una neonata di 8 mesi e’ stata ricoverata nell’ospedale dei Bambini a Palermo per aver ingerito dell’hashish. A riferirlo ai sanitari sono stati i genitori che ieri sera, a bordo di uno scooter, hanno portato la bambina al pronto soccorso. Uno dei due farebbe uso di sostanze stupefacenti. Dopo i primi interventi, i medici hanno messo sotto osservazione la bimba nel reparto di rianimazione. La coppia ha un’altra bambina di 4 anni e vive nella zona di via Messina Marine. Indaga la polizia.