Previsioni Meteo, Agosto shock: ecco perchè l’estate adesso sembra davvero ai titoli di coda [MAPPE]

MeteoWeb

Previsioni Meteo – Il mese di Agosto è iniziato in tutt’Italia all’insegna del maltempo: prima al Nord la scorsa settimana, poi al Sud nel weekend, ed è stato un disastro che purtroppo ha provocato anche delle vittime e numerosi feriti nelle Regioni settentrionali, danni ingenti e pesanti disagi su gran parte del Paese. E’ andata ancora peggio nella vicina Macedonia, appena oltre l’Adriatico, dove lo stesso ciclone che ha investito l’Italia è degenerato in una disastrosa alluvione con decine di vittime e centinaia di feriti. Nonostante gli scetticismi della vigilia, anche le temperature si sono abbassate così come ampiamente previsto nei giorni precedenti, come se fossimo già in autunno. Un fresco che persiste ancora nelle Regioni del Sud dove per altre 24 ore si verificheranno piogge e temporali localmente intensi.

Meteo Ferragosto 2016
Mercoledì 10 Agosto

Successivamente, in settimana, avremo questa clamorosa ondata di freddo proveniente dal Polo Nord: porterà la neve su gran parte d’Europa, temperature in ulteriore calo anche sull’Italia, dapprima nelle Regioni settentrionali tra Mercoledì 10 e Giovedì 11 Agosto, poi al meridione tra Venerdì 12 e Sabato 13. E sarà un freddo accompagnato da altri episodi di maltempo a tratti intensi.

Meteo Ferragosto 2016
Giovedì 11 Agosto

Anche Domenica 14 e Lunedì 15, nel giorno di Ferragosto, continuerà a fare decisamente fresco (soprattutto al Sud), seppur con condizioni meteo in miglioramento e fortunatamente con pieno sole nei giorni più attesi delle festività estive. Ma saremo ormai a metà Agosto, con le giornate che inizieranno ad accorciarsi e, soprattutto, con un’estate bizzarra e anomala già da un paio di settimane.

Giovedì 18 Agosto
Giovedì 18 Agosto

Gli ultimi aggiornamenti a lungo termine designano una tendenza all’autunno anticipato già dalla prossima settimana, subito dopo Ferragosto. Eloquenti le mappe che pubblichiamo a corredo dell’articolo per Giovedì 18 Agosto, con uno scenario di blocco oceanico da parte dell’anticiclone delle Azzorre, eretto fin sulla Penisola Scandinava, e un lago d’aria fredda accompagnato da un vortice ciclonico sull’Europa Orientale, ad influenzare con fresco e maltempo tutta l’area Balcanica e l’Italia.

18 Agosto SHock
Giovedì 18 Agosto

In questo modo, dopo il maltempo dei giorni scorsi e quello che sta arrivando (in entrambi i casi accompagnato da freddo fuori stagione), l’estate potrebbe davvero avviarsi ai titoli di coda qualora a ridosso del 20 Agosto dovesse concretizzarsi l’ennesimo episodio di freddo e maltempo, stavolta con spifferi provenienti da Nord/Est ad alimentare l’instabilità e a far diminuire le temperature. Ci ritroveremmo a fine mese e, soprattutto per il Nord, saremmo già in autunno. Discorso diverso per il Sud dove anche a Settembre possono verificarsi nuove ondate di calore, ma certamente ormai saranno più brevi rispetto a quelle del trimestre estivo, quest’anno mai esagerate se non per picchi isolati e di breve durata.