Stelle cadenti, “Lacrime di San Lorenzo”: in Basilicata brindisi al cielo e visite guidate al planetario

MeteoWeb

E’ tutto dedicato alle stelle il mese di agosto del Planetario Osservatorio Astronomico di Basilicata ad Anzi, in provincia di Potenza, sulla cima del monte Siri. Ogni sera sono previste visite guidate, con seminari illustrativi da parte di operatori di planetario riconosciuti, ed è possibile osservare il cielo dai telescopi. La maggiore affluenza è prevista proprio per la notte di San Lorenzo e ci saranno anche molti bambini perché il planetario apre soprattutto alle famiglie per far conoscere le stelle e fare divulgazione scientifica. Mondano ed all’insegna del buon bene, invece, l’appuntamento di Venosa previsto nella notte delle stelle cadenti con ”Riflessi di stelle”. In alcune cantine si potrà degustare il rimomato Aglianico del Vulture, un rosso Doc che si produce in oltre 1500 ettari di vitigni, in provincia di Potenza. Gli ospiti saranno guidati dagli esperti astronomi di Astroala (Associazione Lucana di Astronomia) che metteranno a disposizione dei telescopi per osservare la volta celeste. Altre iniziative dedicate alle stelle cadenti sono programmate nei centri balneari dello Jonio che pullulano di turisti.