Terremoto: crolli nel monastero di Santa Chiara a Camerino,strade chiuse

MeteoWeb

Il terremoto ha fatto crollare un muro del monastero di Santa Chiara a Camerino. Danni ha riportato anche l’orologio del Duomo, e l’accesso alla chiesa e’ stato vietato. La strada Serravalle-Borgo Cerreto e’ interrotta per danni a una galleria. Interrotta la strada tra Pintura di Bolognola e il rifugio del Fargno. A Macerata e’ stato annullato il mercato settimanale del mercoledi’ per timore di crolli ad alcuni cornicioni soprastanti le bancarelle. E’ stata transennata la chiesa di San Giovanni per il pericolo di crollo di un fregio ornamentale della facciata. Chiuse per precauzione le chiese di Santa Maria della Porta e del Sacro Cuore. A Tolentino e’ crollata ancora la volta dell’ex Chiesa della Pace.