“Terremoto! Terremoto! E’ in arrivo un sisma magnitudo 9.1”: Tokyo nel panico, app lancia falso allarme

MeteoWeb

Un messaggio inviato (alle 17 locali, ore 10 in Italia) dall’Agenzia meteorologica giapponese su Yurekuru, l’app scaricata da cinque milioni di abitanti del Giappone, ha terrorizzato la popolazione: “Terremoto! Terremoto! E’ in arrivo un sisma magnitudo 9.1,” recitava l’allarme fortunatamente rivelatosi falso.

L’Agenzia si era subito accorta dell’errore, basato su dati provenienti da un sismografo nella parte est di Tokyo, e aveva revocato l’allarme, ma l’input non era giunto in tempo agli operatori incaricati di inviarlo attraverso l’app. “Stiamo ora indagando come la falsa informazione sia stata diffusa“, ha spiegato un portavoce dell’agenzia.

Mi sono preparato alla morte,” ha scritto uno degli utenti su Twitter. Si ricordi che nel marzo 2011 un sisma magnitudo 9 ha causato uno tsunami, ha mandato in tilt la centrale nucleare di Fukushima, e provocato la morte di oltre 15mila persone.