Terremoto magnitudo 3.7 in Molise, nessun danno alle abitazioni

MeteoWeb

I vigili del fuoco di Termoli hanno reso noto che nessun danno è stato rilevato in Basso Molise a seguito del terremoto magnitudo 3.7 che ha colpito la fascia costiera ed i centri dell’hinterland nella serata di ieri. L’epicentro è stato rilevato a Larino (Campobasso), e l’ipocentro a 22 km di profondità. I vigili del fuoco hanno ricevuto numerose telefonate dai residenti: la scossa è stata avvertita distintamente dalla popolazione, in molti si sono riversati in strada.