Terremoto, nuova forte scossa scuote l’Italia centrale: non c’è pace tra le tendopoli

MeteoWeb

Una nuova forte scossa di terremoto è stata sensibilmente avvertita dalle popolazioni terremotate dell’Italia centrale: magnitudo 3.7 a 9.4km di profondità alle ore 20:12 di questa sera. E’ la quinta scossa di magnitudo superiore a 3.3 che viene avvertita nella zona da stamattina. Lo sciame sismico continua: non c’è pace tra le tendopoli, e sempre più gente sta abbandonando le proprie abitazioni per ricevere accoglienza nelle strutture mobili della protezione civile, proprio per la paura di nuove forti scosse.