Tragico incidente in India, due bimbi e un ragazzo sgozzati dai fili degli aquiloni

MeteoWeb

Tragico incidente in India. Tre persone, tra cui due bambini, sono morte sgozzate dai fili degli aquiloni che sventolavano in cielo a Nuova Delhi per festeggiare il Giorno dell’indipendenza. Secondo quanto riferito, Saanchi Goyal, tre anni, e Harry, quattro anni, si erano sporti dal tettuccio delle loro auto per vedere gli aquiloni quando i fili taglienti in fibra di vetro gli hanno tagliato la gola.
In un incidente simile, nella stessa capitale indiana, è morto un 22enne, sgozzato dal filo di un aquilone mentre si trovava a bordo della sua moto. Anche un poliziotto è rimasto ferito dai fili, noti come manja.
In conseguenza di quanto accaduto, il governo di Nuova Delhi ha vietato l’uso di fili taglienti in fibra di vetro – che vengono spesso utilizzati nelle competizioni per tagliare gli aquiloni dei concorrenti – e annunciato una campagna per spiegare alla popolazione i rischi derivanti dal loro utilizzo. (AdnKronos)