Turismo, easyJet: Ibiza la preferita dai giovani, Mykonos dalle coppie

MeteoWeb

Ibiza la preferita dai giovani, Mykonos dalle coppie e la Costa Smeralda dalle famiglie e dai single. E’ la fotografia che scatta easyJet sulle abitudini e tendenze dell’estate 2016 degli italiani, analizzando il profilo dei propri passeggeri sulle tre destinazioni più in voga.
La più frizzante e animata isola delle Baleari, Ibiza, è tra le destinazioni più gettonate di questa estate. Una meta molto frequentata anche dai giovani italiani, che sempre più sembrano apprezzare la movida e il ritmo frenetico che l’isola spagnola sa offrire. Secondo una recente analisi easyJet, a volare verso questa destinazione sono in prevalenza i giovani adulti: circa un terzo dei passeggeri della low cost inglese diretti a Ibiza si attesta, infatti, nella fascia di età tra i 25-34 anni. Contrariamente a quanto si può pensare, inoltre, la maggior parte dei passeggeri in volo verso Ibiza è costituita in prevalenza da coppie (circa il 40%) ma anche da gruppi di amici (circa il 30%) e solo nel 16% dei casi si tratta di viaggiatori single.
Mare cristallino, spiagge mozzafiato e tanto divertimento: l’isola greca più alla moda, Mykonos, si sta sempre più affermando come luogo di vacanza ideale anche per le giovani coppie di italiani che desiderano unire il relax a momenti di spensieratezza. In particolare, scelgono di trascorrere le proprie vacanze, sull’isola greca gli italiani tra i 35 e i 44 anni. A volare a Mykonos non sono dunque solo i giovanissimi. Quello riscontrato da easyJet è il profilo di un passeggero più adulto, con una buona presenza anche tra i 45 e i 54 anni (circa un quarto), e tra chi sceglie di viaggiare in gruppo (un terzo). Poco meno della metà dei passeggeri easyJet diretti a Mykonos preferiscono viaggiare in coppia.
Olbia, perfetta e comoda per chi desidera riscoprire il mare italiano, richiama invece con le proprie bellezze territoriali un turismo prevalentemente adulto. Dai risultati dell’indagine della compagnia, oltre la metà dei passeggeri easyJet diretti a Olbia è rappresentato dalla fascia di età over 45.
In molti viaggiano in coppia ma anche i viaggiatori single e le famiglie, che rappresentano in entrambi i casi un quinto dei passeggeri, sono un flusso importante con una percentuale più alta sia rispetto a Ibiza, sia Mykonos. Ibiza, Mykonos, e Olbia, dice EasyJet, sono infatti ideali per una settimana di vacanza. In più della metà dei casi chi sceglie l’isola greca vi trascorre almeno 7 giorni mentre a Ibiza e Olbia si registra un sempre più importante flusso di passeggeri che qui si dirige per soggiornare anche solo qualche giorno, grazie ai frequenti voli giornalieri che rendono facile l’organizzazione di un weekend al mare.
Per chi può concedersi ancora del tempo, easyJet offre agli italiani in fuga numerose soluzioni; la compagnia collega Ibiza, Mykonos e Olbia dagli aeroporti di Milano Malpensa, di Venezia Marco Polo e da Napoli Capodichino. E’ inoltre possibile, ricorda infine l’aviolinea, approfittare di tariffe scontate fino al 20% per viaggiare dall’Italia sui voli dal 31 agosto al 14 dicembre 2016. (AdnKronos)