Agricoltura, Mattarella: puntare su colture a sempre minore impatto

MeteoWeb

I mutamenti climatici ci interpellano, spingendo verso modalità, colture, tipi di coltivazione, a sempre minore impatto e consumo“. Il monito è del capo dello Stato, Sergio Mattarella, che intervenendo ai 150 anni della costruzione del Canale Cavour, ha aggiunto: “l’uomo deve saper dimostrare di essere parte dell’armonia dell’universo e non strumento distruttivo”. “Il mondo dell’agricoltura sa di condividere oggi una responsabilità morale accresciuta. Oltre a coltivare per nutrire le persone occorre salvaguardare le risorse produttive affinché consentano la continuità delle colture“.