Cervello: lanciata la International Brain Initiative, gli scienziati uniranno le ricerche

MeteoWeb

Lanciata la International Brain Initiative a margine dell’ultima Assemblea Generale delle Nazioni Unite, durante un meeting di oltre 400 scienziati da tutti i paesi del mondo, che hanno discusso della possibilità di mettere in comune le ricerche in corso: tra gli obiettivi, uniformare tutte le mappature del cervello, che al momento ogni gruppo conduce con propri standard, e creare un database accessibile a tutti, come avviene per il genoma. “Stiamo assistendo ad una cooperazione internazionale a un livello mai raggiunto prima. E’ un momento storico, finalmente i gruppi iniziano una collaborazione come astronomi o fisici fanno da decenni,” spiega Cori Bargmann, neurobiologo della Columbia University.