Cina, tifone Megi: almeno 6 vittime in due frane

MeteoWeb

In Cina sono almeno sei le vittime accertate delle due frane (400mila metri cubi di detriti) provocate dal passaggio del tifone Megi e verificatesi mercoledì scorso nei villaggi cinesi di Sucun e Baofeng, nella provincia orientale di Zhejiang. Il numero dei dispersi è superiore a 20.

Con venti fino a 120 km/h e piogge alluvionali, Megi, il 17° tifone della stagione (il terzo in poche settimane), ha causato cinque vittime durante il suo passaggio su Cina e Taiwan, oltre alla cancellazione di centinaia di voli, alla chiusura di scuole, arterie, ed ingenti danni alle infrastrutture.