Da una coppia di stelle di una vicina galassia, la più potente forma di luce nota

MeteoWeb

Osservata per la prima volta in una galassia vicina alla nostra una coppia di stelle da record: si tratta della piu’ potente e luminosa sorgente, finora mai osservata, di raggi gamma, cioe’ la forma di luce a maggior energia. Il risultato si deve al lavoro dei ricercatori guidati da Robin Corbet, del Goddard Space Flight Center della Nasa e alle osservazioni del telescopio Fermi della Nasa, cui contribuisce anche l’Italia, ed e’ descritto sull’Astrophysical Journal. Il doppio sistema di stelle, chiamato Lmc P3, contiene una stella massiccia e un nucleo stellare collassato, che interagiscono producendo un ‘diluvio’ ciclico di raggi gamma. ”Fermi ha rilevato solo cinque di questi sistemi nella nostra galassia. E’ quindi emozionante averne trovato uno cosi’ luminoso”, commenta Corbet. Lmc P3 e’ il piu’ luminoso sistema conosciuto di raggi gamma, raggi X, onde radio e luce visibile, ed e’ il secondo scoperto con Fermi. Si trova nella Grande nube di Magellano, una piccola galassia vicina a 163mila anni luce. Secondo le stime dei ricercatori, la stella ha tra le 25 e 40 volte la massa del Sole e una temperatura di oltre 33mila gradi, cioe’ 6 volte piu’ calda di quella del Sole.