“La batteria del Galaxy Note 7 può esplodere”: ecco il VIDEO che spopola sul web

MeteoWeb

Ecco il video virale di cui è protagonista il Galaxy Note 7 che ha costretto Samsung a bloccare la produzione del dispositivo. Il video, postato da Ariel Gonzalez, mostra uno smartphone che avrebbe preso fuoco poco dopo la rimozione del cavo di ricarica.

Samsung ha ufficialmente bloccato qualche giorno fa le vendite dello smartphone, a causa di un difetto che potrebbe portare all’esplosione della batteria durante la carica. Il difetto non interessa tutti i dispositivi ma solamente alcuni dotati della batteria difettosa. Nonostante ciò, l’azienda ha preferito interrompere la produzione per investigare sulle cause e immettere sul mercato solamente Galaxy Note 7 privi di qualsiasi problema. Samsung provvederà alla sostituzione gratuita del phablet con uno nuovo a chiunque lo abbia comprato. Sono già 35 i casi di esplosione o incendio del telefono, si legge in un comunicato diffuso il 2 settembre, dal giorno del lancio, avvenuto in 10 Paesi del mondo lo scorso 19 agosto.