Le previsioni meteo dell’Aeronautica Militare: rovesci e temporali all’estremo Sud

MeteoWeb

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: spiccata instabilita’ interessa le estreme regioni del sud, sul resto del paese la pressione si mantiene su valori alti e livellati. Tempo previsto fino alle 7 di domaniNord: cielo sereno o poco nuvoloso con nubi innocue e in transito sulle regioni di nord est. Centro e Sardegnacielo per lo piu’ sereno sulle regioni peninsulari con addensamenti pomeridiani sulle aree appenniniche. Sulla Sardegna nuvolosita’ irregolare con rovesci sparsi in attenuazione serale. Sud e Siciliamolte nubi su Calabria e Sicilia con rovesci e temporali a carattere sparso, piu frequenti sulla Sicilia orientale e Calabria meridionale. Poco o parzialmente nuvoloso sulle altre regioni del meridione. Temperature: senza variazioni significative. Venti: deboli dai quadranti settentrionali al centro sud con qualche rinforzo su Puglia e Sicilia. Deboli variabili al nord. Marimosso lo Ionio meridionale e a largo lo stretto di Sicilia; poco mossi i restanti bacini.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: scarsa nuvolosita’ e prevalenza di spazi di sereno a parte un po’ di nubi in piu’ sulle aree alpine in estensione pomeridiana a quelle prealpine con associati rovesci sparsi sui rilievi centro occidentali ed in attenuazione serale. Centro e Sardegnaaddensamenti nuvolosi sparsi sulla Sardegna con associate deboli precipitazioni sul settore meridionale in mattinata e qualche rovescio nel corso del pomeriggio. Generale miglioramento in serata. Condizioni di bel tempo sulle altre regioni anche se con transito di nuvolosita’ alta e stratificata nella seconda parte della giornata. Sud e Sicilia annuvolamenti consistenti sulla Sicilia con fenomeni sparsi anche a carattere di rovescio e temporale in attenuazione serale. Cielo sereno o poco nuvoloso altrove salvo temporanei annuvolamenti piu’ consistenti sulla Calabria. Temperature: minime senza variazioni significative; massime in rialzo su Sicilia e Calabria, senza variazioni sul restante territorio. Venti: deboli in genere di direzione variabile al nord; deboli settentrionali sul resto della penisola con locali rinforzi su Sardegna, Puglia e coste tirreniche della Sicilia. Marida poco mossi a mossi il basso Adriatico, lo Jonio e lo stretto di Sicilia; poco mossi i restanti bacini, con moto ondoso in aumento su mare e canale di Sardegna.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorniMARTEDI’ 27 Nord: scarsa nuvolosita’ e prevalenza di spazi di sereno al primo mattino a parte un po’ di nubi in piu’ sulle aree alpine. Seguira’ un graduale aumento della copertura nuvolosa che dara’ luogo a precipitazioni piu’ consistenti dalla tarda mattinata su Trentino Alto Adige, in estensione a Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia settentrionale, aree confinali del Veneto e marginalmente Liguria. Miglioramento atteso da est dal tardo pomeriggio. Centro e Sardegnapassaggi nuvolosi poco significativi e qualche annuvolamento localmente piu’ consistente su Sardegna meridionale ed aree appenniniche peninsulari specie nel corso del pomeriggio. Sud e Sicilianubi sparse sulla Sicilia, compatte con associati fenomeni sul settore centro meridionale dell’isola. Attenuazione dei fenomeni e della nuvolosita’ in serata. Poche nubi sulle altre regioni, localmente compatte nel corso del pomeriggio sulle aree a ridosso dei rilievi appenninici. Temperature: minime in lieve ripresa sulle aree prealpine e sulle regioni tirreniche centrali; senza variazioni di rilievo altrove. Massime senza variazioni di rilievo. Venti: deboli in genere di direzione variabile al nord; deboli settentrionali sul resto della penisola con locali rinforzi su Puglia e Sicilia. Marida poco mossi a mossi mar e canale di Sardegna, stretto di Sicilia e Ionio. Poco mossi i restanti bacini. MERCOLEDI’ 28: residua instabilita’ sul nord ovest con miglioramento nel corso della mattinata. Poche nubi altrove salvo locali addensamenti nel corso del pomeriggio ad eccezione della Sicilia dove la giornata sara’ ancora all’insegna dell’instabilita’ diffusa con precipitazioni anche temporalesche. GIOVEDI’ 29: persistono moderate condizioni di instabilita’ sulla Sicilia, in parziale trasferimento alla Sardegna mentre il resto della penisola e’ in prevalenza sgombra di nubi consistenti a parte il periodo pomeridiano sulle aree alpine ma comunque in un contesto asciutto. VENERDI’ 30 e SABATO 1: Peggioramento atteso su Sicilia occidentale ed in forma piu’ marcata sulla Sardegna. Nubi in graduale aumento sul resto della penisola, con estensione dei fenomeni gia’ dalla notte sul centro peninsulare ed al nord ed a seguire, nella giornata di sabato anche al sud.