Maltempo Cagliari, il sindaco: “Non abbiamo ricevuto alcun avviso di allerta meteo”

MeteoWeb

Per il nubifragio che questa notte si e’ abbattuto su Cagliari non abbiamo ricevuto alcun avviso di allerta meteo“: queste le parole affidate a un post su Facebook del sindaco Massimo Zedda in riferimento alle polemiche dopo i danni e i disagi provocati dal nubifragio sulla città. “Le ultime comunicazioni riguardavano un’allerta ordinaria, di tipo giallo, per cui non era necessaria la convocazione del Centro operativo Comunale, valida sino alle 18 di ieri pomeriggio, giovedì.
Nonostante l’assenza di bollettini di criticità, alle 4.41 di stamattina – quando sono arrivate le prime segnalazioni dalle stazioni pluviometriche in città – la Protezione Civile di Cagliari ha attivato la procedura di emergenza del Piano di Protezione Civile che ha coinvolto uomini e mezzi di diversi assessorati.
Grazie a chi è al lavoro sin dai primi momenti del nubifragio e a tutti gli operai, alle associazioni, ai tecnici, ai dirigenti e agli assessori che in queste ore sono in azione per ripristinare strade e sottoservizi. Sono diversi gli interventi in corso in tutta la città.
Sotto osservazione in particolare la zona di Pirri. Le nuove vasche di raccolta delle acque hanno funzionato, soprattutto se si considera la quantità di pioggia caduta in un tempo molto limitato, ma non sono sufficienti per eventi di questa portata. Per questo motivo aspettiamo dalla Regione i 30 milioni di euro già finanziati, per cui abbiamo i progetti pronti, indispensabili per proseguire il lavoro che abbiamo iniziato per l’attenuazione del rischio idrogeologico.”