Matematica: addio a Yoccoz, specialista delle teoria dei sistemi dinamici

MeteoWeb

Il matematico francese Jean-Christophe Yoccoz, uno dei massimi specialisti della teoria dei sistemi dinamici, vincitore della prestigiosa Medaglia Fields, è morto sabato scorso a Parigi all’età di 59 anni. L’annuncio della scomparsa è stato pubblicato dal quotidiano francese “Le Monde“. Nato a Parigi il 29 maggio 1957, Yoccoz ha studiato all’École Normale Supérieure di Parigi sotto la guida di Michael Herman, uno dei fondatori della teoria del caos, ovvero dei sistemi dinamici. Yoccoz ha conseguito il dottorato nel 1985 con una tesi che riprendeva alcuni teoremi di Herman, fornendone dimostrazioni più semplici e utilizzando ipotesi meno restrittive. È quindi divenuto uno dei più brillanti ricercatori nell’ambito dei sistemi cosiddetti caotici.

Nominato professore all’Università di Parigi-Sud, Yoccoz ha mantenuto anche gli incarichi di ricerca all’Institut Universitaire de France e al Centre National de la Recherche Scientifique di Orsay. Yoccoz ha subito dato una serie di importanti contributi alla teoria del caos; contributi che nel 1994 gli hanno valso la Medaglia Fields, consegnatagli al Congresso Internazionale dei Matematici di Zurigo. Dal 1996 era professore al Collège de France e membro dell’Académie des Sciences.