Nuova forte scossa di terremoto in Macedonia: paura a Skopje

MeteoWeb

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 4,8 e’ stata registrata questa sera a Skopje. Secondo i media locali il sisma e’ avvenuto poco prima delle 20 (stessa ora italiana) con epicentro quattro km a nordest della capital macedone, e a una profondità di cinque km. Da ieri pomeriggio, quando si e’ registrato un forte terremoto di magnitudo 5,3, Skopje e la regione circostante sono interessate da un diffuso fenomeno sismico, con scosse di varia intensità in rapida successione. Un centinaio di persone sono rimaste ferite ieri dopo la scossa di magnitudo 5,3, che ha provocato panico tra la popolazione riversatasi nelle strade. Si tratta per lo piu’ di ferite causate da fratture, traumi e contusioni prodottesi durante la fuga. I danni sono finora limitati, con caduta di cornicioni, crepe e crollo di camini.