Puglia, continua il maltempo: resta alta l’allerta soprattutto nel foggiano

MeteoWeb

E’ ancora allerta Maltempo in provincia di Foggia dopo il nubifragio e gli acquazzoni di ieri che hanno provocato allagamenti e esondazioni di torrenti, facendo anche registrare una vittima, comunque nella notte non sono stati necessari interventi per l’emergenza. I vigili del fuoco del comando provinciale sono stati impegnati solo per qualche caduta di albero e per cantine e scantinati allagati. E intanto la Prefettura di Foggia sta monitorando continuamente la situazione mantenendo un contatto continuo con i sindaci, i gestori delle strade e gli enti competenti per i corsi d’acqua che sono stati gia’-á sollecitati a sorvegliare e monitorare le aree e le infrastrutture di competenza. In una nota, inoltre, la Prefettura invita la cittadinanza ad adottare la massima prudenza, evitando, ove non sia strettamente necessario, di uscire di casa durante i rovesci temporaleschi, e in ogni caso di transitare e sostare nei sottopassi, in locali sotterranei, su ponti e cavalcavia e lungo i corsi d’acqu