Terremoto: 80 squadre di tecnici lavorano per verificare l’agibilità degli edifici privati

MeteoWeb

Da domani 80 squadre di esperti opereranno nei centri colpiti dal Sisma per verificare l’agibilita’ degli edifici privati. Le attivita’ sono appena iniziate, in particolare ad Accumoli, ma da domani entreranno nel vivo attraverso un pool di tecnici. Tra ieri e oggi – spiegano dalla Protezione civile – diverse Regioni italiane hanno fornito indicazioni e nominativi. E oggi sono state effettuate presso il Dicomac a Rieti, le operazioni di accreditamento dei tecnici, quali architetti e geometri, forniti invece dagli ordini professionali. Ogni squadra di esperti sara’ composta di tre, quattro persone.