Terremoto, ateneo di Teramo: nessun danno alle strutture universitarie

MeteoWeb

Il Rettore dell’Università di Teramo ha reso noto oggi che a seguito del terremoto del 24 agosto scorso e dei giorni seguenti che nei tre plessi edilizi in uso dell’ Università e precisamente Campus Universitario (Polo Giurisprudenza/Bioscienze e Polo Scienze politiche/Scienze della Comunicazione), Polo Agrobioveterinario e Polo di Avezzano (Aq) dopo la scossa principale sono stati effettuati sopralluoghi ispettivi, dapprima speditivi e successivamente di dettaglio. Dai sopralluoghi non sono emersi danni strutturali. Per i locali in Avezzano il Comune ha comunicato che nessun danno ha interessato le strutture concesse all’Università di Teramo.