Terremoto: Boldrini ad Arquata a un mese dal terremoto, messa in suffragio

MeteoWeb

La presidente della Camera Laura Boldrini è tornata Arquata del Tronto (Ascoli Piceno), dopo un mese esatto dal terremoto, per incontrare il sindaco e gli sfollati, con i quali si tratterrà a pranzo nella tendopoli. Alle 15 Boldrini presenzierà alla messa in suffragio delle 51 vittime marchigiane del terremoto, celebrata dal vescovo di Ascoli Piceno mons. Giovanni D’Ercole. Sara’ presente anche il commissario per la ricostruzione Vasco Errani. Poco prima, la presidente della Camera raggiungera’ con il vescovo la frazione di Pescara del Tronto per un momento di raccoglimento.