Terremoto Centro Italia, Curcio: il villaggio di Montegallo “frutto di programmazione”

MeteoWeb

Con le strutture che inauguriamo oggi a Montegallo emerge che certe cose si realizzano se a monte c’è reale e vera pianificazione, un concetto che spesso si da’ troppo per scontato. La ‘cittadella’ e’ stata realizzata con donazioni, ma dietro c’e’ anche un progetto, e questo vale per tutto il sistema di Protezione civile,” ha dichiarato il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio, presente, assieme al commissario per la Ricostruzione Vasco Errani all’inaugurazione del Centro multifunzionale (moduli che ospitano Municipio, scuola primaria, farmacia, ambulatorio medico e la chiesa) che la Regione Emilia Romagna ha realizzato nel comune di Montegallo (Ascoli Piceno). Il villaggio “è frutto della programmazione“. “Se la notte del terremoto la Regione Emilia Romagna e’ potuta arrivare in tempi brevi qui, e’ perche’ si e’ messo in moto un meccanismo che ha portato all’individuazione di una colonna idonea a raggiungere i luoghi terremotati“.