Terremoto: dal pescarese seconda squadra della Protezione Civile nella zona del cratere

MeteoWeb

La prossima settimana partirà per la zona di Amatrice una seconda squadra della Protezione Civile del pescarese, in aggiunta alla prima che in questi giorni e’ nel campo di Saletta, frazione di Amatrice che conta 22 morti a seguito del terremoto del 24 agosto scorso. La seconda squadra andra’ a fare manforte al campo di Grisciano. Sono undici le protezioni che hanno inviato elementi a Saletta, sotto la responsabilita’ di Flavio Chiavaroli di Cepagatti, in provincia di Pescara. Nel campo ci sono circa una trentina di sfollati, ”ma molti vengono solo a mangiare perche’ vogliono stare vicini agli animali – racconta Flavio – la maggior parte sono anziani e non vogliono allontanarsi ne’ dalle stalle ne’ dalle loro case anche se danneggiate. Per noi si e’ trattato di una notevole esperienza, umana e professionale, che ci ha fatto crescere sul serio. La gente ci vuole bene e ci ringrazia sempre, ma noi gli spieghiamo che non ci devono ringraziare, perche’ questo e’ il nostro dovere”.