Terremoto, la denuncia di Elisabetta Gardini: “gli sciacalli sono già stati liberati, intervenga il Governo”

MeteoWeb

Dei quattro sciacalli fermati in questi giorni sui luoghi del sisma, soltanto uno e’ rimasto in cella. Gli altri sono stati subito liberati, col solo obbligo di stare alla larga dai posti dove avevano rubato: non abbiamo dubbi che obbediranno. Cosi’ come siamo certi che a fine ottobre si presenteranno spontaneamente in tribunale per essere processati“. Cosi’ Elisabetta Gardini, capogruppo di Forza Italia al Parlamento Europeo, che aggiunge: “E’ questa la risposta di Renzi alle famiglie terremotate? Il Governo non ha nulla da dire sull’argomento? E l’onnipresente Boldrini, campionessa di passerelle post-disastro, che fa: stavolta tace? Serve una norma ad hoc, con pene esemplari, per punire gli sciacalli: individui che non si fermano nemmeno di fronte al lutto della gente non meritano altro. Il Governo faccia qualcosa di utile“.