Terremoto, notte di paura al Centro Italia: scosse in continuazione, apprensione nelle tendopoli [LIVE]

MeteoWeb

E’ una notte di paura nell’Italia centrale: la terra trema praticamente in continuazione, con numerose deboli scosse soprattutto a nord dello sciame sismico che ha colpito Amatrice, Arquata del Tronto e Norcia. Le scosse vengono distintamente avvertite fino ad Ascoli Piceno. In serata si sono verificate a breve distanza tre scosse di magnitudo 3.5, tutte della stessa intensità. La prima alle 22:08, la seconda alle 23:42 e la terza alle 00:14. L’ultima scossa avvertita dalla popolazione è stata di magnitudo 2.8 alle 00:54. Non si hanno al momento segnalazioni di nuovi crolli.