Terremoto: rischio crollo, sgomberate tre case nel riminese

MeteoWeb

Il terremoto nel Centro Italia ha provocato, a distanza, lo sgombero di tre abitazioni a Cerreto di Saludecio, sulle colline riminesi a due passi dalle Marche e da San Marino. Il sindaco ha emesso un’ordinanza in quanto gli edifici si trovano nelle vicinanze di uno stabile risalente a fine ‘800, da tempo disabitato e pericolante: in caso di crollo le case vicine verrebbero coinvolte.