Allerta Meteo Piemonte: abbondanti nevicate da domani sulle Alpi

MeteoWeb

Pioggia e le prime significative nevicate in montagna sono previste dalla tarda serata di oggi in Piemonte. Lo segnala la Protezione Civile regione, che spiega che le precipitazioni previste saranno mediamente moderate, con picchi localmente forti su Alpi Marittime e Liguri nella giornata di giovedì. La quota delle nevicate e’ attesa intorno ai 1.200 metri, con valori inferiori fino a 1.000 metri sul Cuneese. “Particolare attenzione – avverte la Protezione Civile – e’ da riservare ai quantitativi di neve attesi sui valichi alpini più trafficati del settore meridionale delle Alpi“. Al valico del colle di Tenda, a circa 1.300 metri di quota, nel cuneese, saranno possibili accumuli di neve al suolo dai 10 ai 20 centimetri, con trasformazione in pioggia delle precipitazioni a partire dal tardo pomeriggio di domani.

neve alpiSul Colle della Maddalena, sempre nel cuneese, a circa 2.000 metri, nel corso della giornata di domani sono previsti accumuli intorno ai 40 centimetri di neve, più altri 10-15 centimetri nella mattinata di venerdì, per poi trasformarsi in pioggia. Sul valico del Monginevro, nel Torinese, a quota 1.900 metri, sono attesi, invece, tra i 30 e i 40 centimetri di neve domani, con trasformazione in pioggia nelle prime ore di venerdì. Infine, l’imbocco del tunnel stradale del Frejus, nel Torinese, verrà interessato da deboli precipitazioni nevose tra la mattina e il pomeriggio di domani, con un massimo di 10-15 centimetri di accumulo.

neve alpi 01La perturbazione in arrivo in Piemonte potrà causare problemi di traffico sui principali valichi alpini del settore meridionale delle Alpi. Al valico del colle di Tenda, a 1300 metri di quota, – informa la Regione – sono previsti dai 10 ai 20 cm di neve, con trasformazione in pioggia a partire dal tardo pomeriggio di domani. Sul Colle della Maddalena, a 2000 metri, sono attesi accumuli intorno ai 40 cm di neve, più altri 10-15 cm nella mattinata di venerdì poi la nevicata dovrebbe trasformarsi in pioggia.   Sul valico del Monginevro, a 1900 metri, 30-40 cm di neve domani, con trasformazione in pioggia nelle prime ore di venerdì. All’imbocco del tunnel stradale del Frejus dovrebbero cadere 10-15 cm di neve.