Astronomia, AltriMondi: la prima puntata dedicata a Kepler 452b

MeteoWeb

Dodici differenti sistemi di esopianeti, dodici ricercatori dell’Istituto Nazionale di Astrofisica e un solo obiettivo: raccontare la straordinaria avventura scientifica della ricerca e dello studio di mondi al di fuori del nostro sistema solare a un pubblico giovane. E’ partito venerdì 7 ottobre AltriMondi, un programma radiofonico in 12 puntate di 10 minuti, ciascuna delle quali parlerà di un particolare sistema esoplanetario attraverso la voce delle astronome e degli astronomi dell’INAF impegnati in questo campo di ricerca. Ogni settimana, dalle ore 14:00 di venerdì 7 ottobre, viene pubblicato un nuovo podcast sul canale Youtube di AltriMondi, raggiungibile su altrimondi.inaf.it e sulla pagina Facebook connessa. Il tutto sarà anche accessibile dal Media Inaf (www.media.inaf.it), il notiziario on line dell’Istituto Nazionale di Astrofisica e dai suoi canali social.

La prima puntata è stata dedicata a Kepler 452b che “ha una dimensione simile a quella della Terra, orbita a una stella simile al Sole e la distanza dalla sua stella è simile a quella tra Sole e Terra,” spiega nel podcast Isabella Pagano, dell’Inaf di Catania. Kepler 452b è infatti considerato uno dei migliori candidati conosciuti come pianeta abitabile.