Brexit, Gianotti (Cern): la scienza può fare da collante

MeteoWeb

La fisica Fabiola Gianotti, direttore generale del Cern di Ginevra, è stata oggi ospite dell’inaugurazione del nuovo anno accademico all’Universita Bocconi. La scienziata, in riferimento alla Brexit, ha dichiarato: “Per fortuna l’Inghilterra e’ un membro del Cern e continuerà ad esserlo, noi continueremo a collaborare con i nostri colleghi inglesi. In questi momenti in cui ci sono un po’ di tensioni, è però importante che valori come la scienza e la conoscenza rimangano in primo piano e possano avere una funzione di colla. Penso sia anche dovere nostro, di scienziati, quello di cercare di rendere la comunita sempre piu’ coesa e di lavorare insieme. La scienza e l’amore per la conoscenza trascendono gli aspetti politici, le divisioni: sono qualcosa che accomuna, un valore per tutti. Proprio nei momenti piu’ difficili e’ importante che scienza e ricerca svolgano questo ruolo di coesione“.