Cercatore di funghi morto in un bosco dell’avellinese: trovato dopo una notte di ricerche

MeteoWeb

Un anziano, di cui da ieri sera si erano perse le tracce, e’ stato trovato morto in un bosco di Mercogliano (Avellino), in localita’ Acquafidia. Gerardo Carpentiero, 76 anni, era uscito da casa, ad Avellino, per andare in cerca di funghi, hobby che praticava da anni, ma non aveva fatto ritorno a pranzo. I familiari, a partire dal pomeriggio, avevano fatto scattare l’allarme. Le ricerche di carabinieri, Vigili del Fuoco e Protezione Civile, riprese in mattinata, hanno individuato la posizione agganciando la cellula del telefonino che l’anziano aveva con se’. Il suo corpo e’ stato ritrovato a due chilometri dal punto in cui aveva lasciato l’auto. Ora toccherà al medico legale, giunto sul posto insieme al magistrato di turno, stabilire quali sono state le cause della morte.