Dengue: un caso a Udine in un paziente tornato da un viaggio, sindaco ordina disinfestazione

MeteoWeb

Un caso di febbre Dengue riscontrato ad Udine ha portato il sindaco, Furio Honsell, a emanare un’ordinanza per la disinfestazione di un’area della citta’ dalla “zanzara tigre” (Aedes albopictus). La misura – di cui riferisce oggi il Messaggero Veneto e confermata all’ANSA da Honsell – riguarda una zona per un raggio di 200 metri dalla residenze della persona malata, che e’ in cura presso l’Azienda sanitaria universitaria integrata di Udine. “E’ una misura di precauzione – ha spiegato il sindaco – a garanzia e tutela dei cittadini da qualunque possibile rischio“. Una decina di operatori della Protezione civile comunale stanno seguendo in queste ore un corso di formazione, terminato il quale svolgeranno la disinfestazione, soprattutto di aree verdi, anfratti e pozze d’acqua stagnante. L’intervento iniziera’ lunedi’ prossimo alle 18.00.