Dieta: ecco quali sono gli alimenti più sazianti che riducono la fame

MeteoWeb

Ecco quali sono gli alimenti più sazianti che riducono drasticamente la fame e che dobbiamo portare in tavola:

Patate. Basta consumarle lesse e non fritte e tutti i benefici della sazietà delle patate ci appagherà della tanto sofferta fame. Le patate contengono un forte quantitativo di Vitamina C e potassio e aiutano particolarmente a contrastare la ritenzione idrica.

Mele. Sono un vero concentrato di sazietà. Oltre a tenere a bada l’istinto della fame depurano l’organismo e donano una particolare sensazione di benessere.

Arance e Uva. Vantano innumerevoli proprietà benefiche e contribuiscono a regolarizzare le funzioni intestinali dell’organismo; attenzione però a non esagerare troppo con l’uva, ricchissima di zuccheri al suo interno.

Pesce. Cucinato alla griglia può essere consumato in grosse quantità; ricco di fosforo il pesce aiuta nella concentrazione e garantisce un ottimo apporto di vitamine e sali minerali.

Quinoa. A scoprirla la dieta vegana , ma piace anche ai dissidenti della dieta green. La quinoa è ricca di vitamine e fibre e grazie alle proteine la sensazione di sazietà non tarda ad arrivare.

Yogurt Greco. Rispetto allo yogurt classico quello greco è povero di zuccheri ma ricco probiotici, fondamentali per regolare l’attività intestinale agendo sulla flora batterica.

Legumi. Via libera a zuppe, minestre e passati: ci si sentirà sazi grazie all’acqua presente durante la preparazione.