ExoMars, ESA: “Speranza limitata di poter risentire il lander Schiaparelli”

MeteoWeb

Per quanto la speranza sia sempre l’ultima a morire, c’è una speranza limitata di poter risentire il lander Schiaparelli“: ad affermarlo all’AdnKronos è il portavoce dell’Esa, Franco Bonacina, raggiunto telefonicamente a Parigi. Riguardo la possibilità che il lander Schiaparelli possa essersi schiantato su Marte, Bonacina aggiunge: “Difficile dire al momento che sia stato uno ‘schianto’, gli scienziati della missione stanno studiando una mole enorme di dati e le analisi sono in corso“. “La missione ExoMars 2016 è stata comunque un successo visto che l’orbiter TGO si sta comportando in maniera nominale“.