Facebook sfida i colossi dell’e-commerce con il suo Marketplace

MeteoWeb

Come tutti saprete, Facebook ha da poco annunciato l’avvio di una nuova funzionalità presente all’interno del suo gigantesco Social Network: Si chiama Marketplace ed è una sezione dedicata agli acquisti. Grazie a questa pagina, Mark Zuckerberg vuole aiutare gli utenti a vendere o condividere oggetti coinvolgendo più di 450 milioni di persone ogni mese in UK, USA, Australia e Nuova Zelanda. Facebook è più di un semplice social network, è un’idea che vuole connettere le persone e favorire lo scambio, e il sito è solo una delle incarnazioni di quest’idea, non l’unica né la più importante. Connettere per condividere, ad esempio, è una buona base anche per vendere e comprare!

facebook marketplaceSamsung, dopo i Galaxy Note 7 esplodono anche le lavatrici

Quando l’app per i nostri smartphone sarà aggiornata, troveremo al suo interno un’icona dedicata e ci porterà direttamente nella sezione acquisti. Essa avrà un motore di ricerca interno, con la possibilità di filtrare risultati in base a categorie, prezzi e distanza geografica, un po’ come un normalissimo e-commerce. Per evitare le truffe non ci saranno molti meccanismi, se non la possibilità di visualizzare qualche informazione aggiuntiva sull’utente, tra cui da quanto tempo è iscritto a Facebook.