Farmaci, USA: 10 morti e 400 effetti sospetti con compresse e gel omeopatici

MeteoWeb

Dieci morti sospette e 400 eventi avversi fra bambini che avevano utilizzato compresse omeopatiche per la dentizione sono stati segnalati dalla Food and Drug Administration (Fda). L’agenzia regolatoria americana su farmaci e alimenti ha avvertito di smettere di usare questi prodotti, che i genitori somministrano ai piccoli per calmare i dolori dentali, e di portare il loro bambino da un medico in caso di problemi.
L’Agenzia Usa sta indagando sugli eventi avversi e sui casi letali, e ha precisato che “il rapporto causa effetto non è stato ancora determinato ed è attualmente in fase di revisione”. Gli effetti collaterali includono febbre, letargia, vomito, sonnolenza, tremori, mancanza di respiro, irritabilità e agitazione, e si sono verificati nel corso degli ultimi 6 anni.
L’azienda Hyland, che produce le compresse e i gel omeopatici per la dentizione sotto inchiesta, ha avvertito che questa settimana fermerà per precauzione la distribuzione dei prodotti negli Stati Uniti, non essendoci stato un richiamo ufficiale delle autorità. Anche le principali catene di farmacie, diffusissime Oltreoceano, hanno bloccato la vendita dei prodotti. L’American Academy of Pediatrics ha messo in guardia i genitori, segnalando come alternative alla somministrazione di questi farmaci un massaggio alle gengive con dita pulite, l’uso di frutta surgelata per dare sollievo o un po’ di paracetamolo in caso di dolori insistenti. (AdnKronos)