Forte terremoto nell’ovest del Giappone: diversi feriti, stop al traffico ferroviario e blackout

MeteoWeb

Una forte scossa di terremoto ha colpito il Giappone occidentale: diverse persone sono rimaste ferite, ma al momento non è segnalata alcuna vittima. Secondo l’Agenzia meteorologica nipponica Kishocho, un evento di magnitudo 6.6 ha interessato la parte centrale della prefettura di Tottori.

Il sisma si è verificato alle 14:07 (le 07:07 ora italiana) con ipocentro a una profondità di 10 km ed è stato seguito da una serie di repliche che hanno superato la magnitudo 5. La valutazione dei danni è in corso.

Secondo il Mainichi shimbun, nella città di Kurayoshi sono segnalati diversi feriti, tutti lievi. Il traffico ferroviario è stato interrotto, come anche l’erogazione dell’energia elettrica per circa 40mila abitazioni. Nell’area colpita, a Shimane, è presente anche una centrale nucleare che non avrebbe registrato anomalie.