Paura nella notte a Bologna, fulmine colpisce condominio

MeteoWeb

Nella notte un fulmine ha colpito un condominio in periferia a Bologna all’incrocio fra via Emilia Levante e via Lenin. Tanta paura, fiamme, fumo: lo stabile è stato evacuato, numerosi i danni ma per fortuna nessun ferito né intossicato. E’ successo intorno alla mezzanotte: il fulmine ha fuso i contatori elettrici del palazzo di cinque piani ed ha provocato un principio d’incendio, lasciando il palazzo al buio. Nella notte tecnici dell’Enel hanno ripristinato la copertura di energia.

Tutte le persone sono uscite dallo stabile in sicurezza: alcuni dei residenti nel palazzo, pieno di fumo, sono stati evacuati con le autoscale.

Sul posto la Polizia di Stato, vigili del fuoco, Polizia municipale e 118. Testimoni residenti nei pressi del condominio hanno raccontato di aver sentito un boato come un’esplosione.