Il radiotelescopio Alma compie 5 anni: è il più grande del mondo

MeteoWeb

Compie 5 anni il radiotelescopio più grande del mondo, Alma (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array), gestito dall’European southern observatory in Cile. Era infatti il 3 ottobre del 2011 quando regalo’ la prima immagine delle galassie con nebulose di gas incubatrici di stelle, aprendo la strada a nuove importanti scoperte. L’anniversario e’ stato celebrato a Santiago con una conferenza stampa. ”Alma ha dato risultati magnifici e sorprendenti, superando le aspettative”, ha detto il direttore di Alma, Pierre Cox. Tra i risultati raggiunti in cinque anni, Cox ha segnalato le incredibili immagini dei dischi protoplanetari, come quello di HL Tau, che ha trasformato le teorie esistenti sulla formazione dei pianeti, il ritrovamento di molecole organiche base per la vita, e di vari esempi dell’anello di Einstein, teorizzato ma osservato solo poche volte in dettaglio. Alma ha anche collaborato con la sonda della Nasa New Horizons nell’esplorazione di Plutone, nel localizzarlo con maggior precisione. Da questo mese partira’ un nuovo ciclo di osservazioni, piu’ complesse e profonde, per studiare il centro della Via Lattea, i campi magnetici di diversi corpi e il Sole