Le Previsioni Meteo dell’aeronautica militare per i prossimi giorni: netto calo termico a partire da martedì 4 ottobre

MeteoWeb

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. MARTEDI’ 4: al Nord – bel tempo salvo temporanei annuvolamenti al mattino su Romagna e nel corso del pomeriggio su Valpadana. Al Centro e sulla Sardegna: residua nuvolosita’ mattutina su Lazio ed Abruzzo in diradamento dalla tarda mattinata e successive generali condizioni di bel tempo in attesa di un nuovo impulso nuvoloso sulle regioni adriatiche che dara’ luogo in serata a qualche debole fenomeno lungo la fascia costiera. Al Sud e sulla Sicilia: poche nubi sulla Sicilia ed addensamenti compatti sulle regioni peninsulari con piovaschi deboli sul settore tirrenico e localmente consistenti su Molise e Puglia. Tendenza a miglioramento ad eccezione del settore tirrenico della Calabria e Sicilia dove e’ atteso un aumento della copertura nuvolosa che dara’ luogo a rovesci e qualche temporale sulle aree costiere. TEMPERATURE: minime in generale calo, piu’ sensibile al nord est; massime stazionarie al nord est ed in generale calo sul resto della penisola, piu’ marcato sulle regioni adriatiche. VENTI: in prevalenza dai quadranti settentrionali deboli o moderati e con rinforzi dal pomeriggio sul settore adriatico. MARI: da mossi a molto mossi Adriatico meridionale e Jonio; poco mossi i restanti bacini con moto ondoso in aumento. MERCOLEDI’ 5: ancora un po’ di nubi compatte sulle aree appenniniche centro meridionali con qualche possibile locale piovasco localmente piu’ consistente su bassa Calabria e Sicilia jonica. Piu’ soleggiato altrove, con passaggi di spesse velature al settentrione e formazioni nuvolose temporaneamente piu’ compatte dal pomeriggio sul settore alpino centro occidentale, Liguria ed appennino Tosco-Emiliano con rovesci associati. GIOVEDI’ 6: maltempo sulle regioni centrali con fenomeni anche intensi su Sardegna. Nubi sparse sulle altre regioni ma con rapido peggioramento al sud. VENERDI’ 7 e SABATO 8: maltempo al centro-sud con graduale attenuazione dei fenomeni. Variabile al nord. Giornata di sabato all’insegna di una moderata instabilita’ al nord e settore tirrenico meridionale, variabile sulle altre aree.