L’uragano Matthew ha raggiunto la Carolina del Sud: allerta inondazioni

MeteoWeb

L’uragano Matthew è arrivato nello stato meridionale americano della Carolina del Sud: lo ha reso noto il sito web del National Hurricane Centre, sottolineando il pericolo di gravi inondazioni. Il ciclone, che è stato declassato alla categoria 1, sta colpendo la piccola cittadina di McClellanville, nel sud-est dello Stato, con venti sostenuti fino a 120 chilometri all’ora. I meteorologi prevedono “forti inondazioni” nelle zone costiere.