L’uragano Matthew perde potenza, ma l’allerta in Giamaica rimane alta

MeteoWeb

L’uragano Matthew perde potenza. Il National Hurricane Center degli Stati Uniti ha declassato la tempesta, che si sta dirigendo verso le coste dei paesi caraibici, da quinta a quarta categoria. Secondo gli esperti, ‘Matthew’, che attualmente si trova sulle coste della Colombia, con venti massimi sostenuti che soffiano a 250 km/h, si dirigerà verso nord-ovest per arrivare nel pomeriggio di domenica in Giamaica. Il servizio meteorologico giamaicano ha emesso nella notte un avviso di allerta. Gli esperti di Miami prevedono che l’uragano porterà sulla Giamaica e in seguito ad Haiti, forti piogge, con possibili maree e smottamenti.