L’uragano Matthew si abbatte sulle Bahamas, avanza verso la Florida

MeteoWeb

L’uragano Matthew si è abbattuto sulle Bahamas, da cui proseguirà verso la costa est della Florida: lo ha fatto sapere il Centro nazionale uragani degli Stati Uniti. Ancora di categoria 3, l’Uragano si trova a 115 chilometri a nordovest di Cabo Lucrecia a Cuba e a 115 a sud di Long Island alle Bahamas. Secondo le previsioni, manterrà la traiettoria nelle prossime 48 ore, attraversando l’arcipelago della Bahamas e poi avvicinandosi giovedì pomeriggio alla costa della Florida. Gli esperti prevedono che Matthew si rafforzerà ulteriormente nelle prossime 48 ore, restando alla categoria 3 o salendo a una superiore. L’uragano, che già è passato per Haiti e Cuba, sta causando piogge torrenziali, forti venti e inondazioni nelle zone dove tocca terra. I morti nelle Grandi Antille per ora sono 17, mentre gli sfollati secondo l’ong Oxfam sono almeno 32mila.