Montagna: a Roccaraso tutto pronto per una stagione invernale “con i fiocchi”

MeteoWeb

A meno di cinquanta giorni dall’apertura della stagione sciistica invernale, il più grande comprensorio sciistico dell’Appennino, il bacino sciistico dell’Alto Sangro con Roccaraso (l’Aquila) capofila delle diverse stazioni turistiche della zona ha messo a punto la nuova organizzazione. “Il nostro comprensorio quest’anno si presenta profondamente rinnovato. C’è stato un potenziamento infrastrutturale e tecnologico del sistema di innevamento programmato che è diventato il piùgrande d’Italia – ha spiegato Bonaventura Margadonna Presidente del Consorzio skipass Alto Sangro – in poche ore saremo in grado di coprire e, comunque, di migliorare il manto nevoso su più di 80 chilometri di piste. E poi, gli sciatori troveranno due nuove cabinovie a 10 posti di ultima generazione e senza barriere architettoniche. Due impianti strategici per facilitare gli spostamenti tra le diverse aree del comprensorio, per sfruttare al massimo tutte le potenzialità degli oltre 100chilometri di piste“. Insomma una stagione che si annuncia, per gli amanti del circo bianco, davvero con i ” fiocchi” e che quest’anno punterà ad esaltare le iniziative a favore della famiglia e dei più piccoli con pacchetti di offerte e agevolazioni.