Null Stern: l’hotel senza pareti nel cantone svizzero dei Grigioni

MeteoWeb

Gli artisti concettuali svizzeri Frank e Patrik Riklin sono gli ideatori di Null Stern, l’hotel senza pareti situato nel cantone svizzero dei Grigioni, esattamente a Safiental, a 1960 metri d’altitudine.

I due fratelli gemelli, in collaborazione con Daniel Charbonnier, fondatore di Minds in Motion, hanno dato vita ad una camera d’albergo senza pareti, costituita esclusivamente da un letto matrimoniale, una coppia di comodini e due lampade, mentre la colazione a letto ed il servizio da maggiordomo sono conteggiati come extra.

NULL STERNLa prenotazione può essere cancellata all’ultimo minuto per cattive condizioni meteo, mentre il costo di una notte è di 250 franchi svizzeri (circa 230 euro). Per il bagno pubblico, invece, occorrerà camminare 10 minuti di strada. Per gli avventurieri che odiano il lusso e le comodità, l’aria condizionata e il televisore al plasma, Null Stern riduce all’essenziale ogni servizio.

NULL STERN 3I due artisti non sono nuovi a bizzarrie in fatto di ospitalità. Già tra il 2008 e il 2010 hanno trasformato un ex bunker atomico nel cantone San Gallo (Svizzera) in un hotel a “zero comodità”, con pernottamento al costo di soli 10 franchi svizzeri. Null Stern, invece, offre un servizio ancora più estremo, senza pareti, ma con una vista a 360 sulle Alpi ed il cielo stellato come tetto che promettono di non far rimpiangere la mancanza di confort.